Logo San Marino RTV

Clima caldo a Rimini in attesa del derby

27 gen 2006
Clima caldo a Rimini in attesa del derby
Chiuso per derby: Rimini si ferma alle 17.30, più di tre ore prima della 'StraRomagna'. L’area attorno al vecchio Neri sarà blindata, nei bar scatta il divieto di vendita alcolici. Stadio esaurito, più di 400 uomini impegnati a garantire l’ordine. Insomma, di tutto per la sicurezza di una partita fumantina di suo, complicata dall’orario serale e dalla decisione dei tifosi cesenati di raggiungere Rimini con mezzi proprio e alla spicciolata. Rimini-Cesena ritorna al Neri dopo quello dei play off 2004. Allora fu pari firmato da Bernacci e Docente. Il primo è scavigliato (un po’ di dialetto in clima derby ci sta), il secondo ha lasciato la Romagna, direzione San Benedetto. Tra i biancorossi Acori preferisce il 4-4-1-1 con Ricchiuti dietro l’ariete Moscardelli. Ma a sinistra potrebbe anche andare Rabito: pretattiche care ad ogni tecnico. E tanto per dare un colpo di qua e uno di là, Castori sceglie Piccoli, ma non esclude Papa Waigo. Pari anche nei dubbi. Nel Rimini scalpita Motta, pronto a dir la sua, nel Cesena Turci compie 36 anni e magari starà pensando ad un regalo particolare.