Logo San Marino RTV

Con Confalonieri e Scartezzini, la gara a punti è italiana

Giulia oro bis dopo Glasgow, Michele bronzo con reclamo

20 ott 2019
Con Confalonieri e Scartezzini, la gara a punti è italiana

Agli Europei di ciclismo su pista di Alpeldoorn è stata una grande notte italiana. Maria Giulia Confalonieri ha vinto la medaglia d'oro nella gara a punti, dopo aver studiato le avversarie nei primi spint, essere uscita alla grande nella parte centrale tanto da potersi permettere di chiudere in controllo. La ventiseienne di Giussano bissa il titolo europeo già conquistato a Glasgow nella passata edizione. Argento per la bielorussa Sharakova e bronzo per l'ucraina Solovei.

Sempre nella prova a punti, arriva un'altra medaglia per l'Italia. La vince a sorpresa Michele Scartezzini, bronzo dietro al francese Coquard e all'olandese Van Schip. Risultato ufficiale arrivato dopo un reclamo del CT azzurro Villa che ha segnalato ai giudici come nel conteggio generale Scartezzini fosse stato privato di 3 punti. Dopo il riconteggio degli sprint la classifica è stata corretta in favore del corridore italiano.