Logo San Marino RTV

Contributi al calcio: Massimo Morri chiede 50mila euro per la Juvenes/Dogana

14 mag 2007
Tiene banco la polemica sull’elargizione di 100mila euro che il Governo ha provveduto a versare nelle casse del San Marino calcio.
Con una nota il dirigente della Juvenes/Dogana, Massimo Morri, chiede che questo trattamento sia allargato anche ad altre società sportive che, a suo giudizio, hanno una valenza sociale, sono veicolo turistico e promuovono il nome di San Marino.
In particolare si legge: "la Juvenes/ Dogana ha tra i suoi iscritti oltre cento bambini di diverse fasce di età che partecipano con grande seguito delle famiglie e dell’intera comunità locale alle iniziative di tipo internazionale".
Rivolgendosi al Segretario allo sport, Paride Andreoli, chiede un contributo pari alla metà di quello dato al San Marino calcio.