Logo San Marino RTV

Contro la capolista non basta una grande prova del Rugby Club San Marino battuto per 15-3

13 dic 2010
San Marino - Contro la capolista non basta una grande prova del Rugby Club San MarinoContro la capolista non basta una grande prova del Rugby Club battuto per 15-3
Contro la capolista non basta una grande prova del Rugby Club battuto per 15-3
L’avversario era di quelli ostici, ma il 15 biancoazzurro ha messo determinazione e forza per fermare il fortissimo Stamura Ancona. La squadra marchigiana ha confermato che il primato in classifica non viene per caso, ma i ragazzi di Ballarini e Sabatelli hanno dimostrato ancora una volta grande valore sfiorando addirittura il colpaccio. Nei primi 40 minuti c’è grande equilibrio, almeno per quanto riguarda il punteggio. Lo Stamura passa in vantaggio solo grazie a un calcio di punizione. Dall’altra parte i biancoazzurri hanno la possibilità di pareggiare con Davide Giardi, ma manca la precisione. La prima frazione di gioco si chiude con gli ospiti avanti per 3-0. Nella ripresa il Rugby Club San Marino parte forte è ha la grande occasione per ribaltare il risultati con una grande azione di Davide Giardi che si fa tutto il campo ovale alla mano, prima di essere bloccato ad un metro dalla meta. Facundo Maiani calcia la punizione che vale il pari. Nel finale la maggiore forza dello Stamura porta la squadra ospite a segnare due mete che chiudono la partita sul 15-3. Bella prova della formazione sammarinese, che tornerà in campo domenica prossima nel recupero della sesta giornata di campionato contro gli Amatori Marche.

Elia Gorini