Logo San Marino RTV

Contro il Carpi il San Marino incontra il grande ex: Alessandro Cesca

16 apr 2011
Contro il Carpi il San Marino incontra il grande ex: Alessandro Cesca
Senza dubbio il più forte attaccante che il San Marino abbia mai avuto. 26 gol in un anno e mezzo nessuno ha raggiunto le sue cifre sul Titano. Un killer da area di rigore capace di realizzare in tutti i modi: di testa, di destro, sinistro, di potenza, di precisione. Un quadro straordinario, per la categoria, dal punto di vista professionale, leggermente offuscato da qualche bizzarria caratteriale che gli ha probabilmente precluso la carriera importante. Da quando è a Carpi, Alessandro Cesca, ha continuato a segnare con continuità trascinando gli emiliani nel momento di flessione. Tutto sommato, l’operazione Cesca, ha spostato gli equilibri in positivo sia da parte che dall’altra. Domani i suoi ex compagni se lo troveranno di fronte per la prima volta e questo è già un grande motivo di interesse. Gli altri, sono evidenti, basta guardare la classifica: il Carpi deve vincere per respingere l’attacco della Carrarese, il San Marino senza Lepri, Poletti, Pigini, e Del Sole, punta al colpaccio per cementare i play off. Gara di cartello affidata a Valerio Marini di Roma al primo anno tra i professionisti. Nel video l'intervista a Mario Petrone (Allenatore San Marino)

Lorenzo Giardi