Logo San Marino RTV

Coppa Agostoni; vince Alexandr Riabushenko

di Elia Gorini
14 set 2019
@cyclingpro.net
@cyclingpro.net

La semiclassica di Lissone regala una bella sorpresa. Alexandr Riabushenko si aggiudica l'edizione 2019 della Coppa Agostoni. Il corridore della Team Emirates si aggiudica la prima prova del Trittico Lombardo. Per l'atleta bielorusso è la prima vittoria in carriera, arrivata in una volata a due con il compagno di fuga Alexey Lutshenko. Terzo posto per il russo Cherkasov. Il migliore degli italiani è Lorenzo Rota con il quarto posto finale. Riabushenko va in fuga a 50 km dall'arrivo insieme a Lutshenko staccando un gruppo di dieci inseguitori, per poi battere l'avversario all'arrivo di Lissone. Gli inseguitori hanno tentato di riprendere i fuggitivi, unico che si è avvicinato Cherkasov, che però chiude con 30 secondi di ritardo. Riabushenko conquista un bel successo tra i professionisti, come detto il primo, anche se il bielurusso non è nuovo a risultati importanti, visto che è già stato campione europeo under 23 nel 2016. Delusione per gli azzurri in gara, c'era attesa anche per Elia Viviani che resta lontano dai primi, mentre Visconti e Ciccone non si avvicinano al podio. Archiviata la Coppa Agostoni, il Trittico Lombardo prosegue con la 101° Coppa Bernocchi.