Logo San Marino RTV

Coppa del Mondo di Sci: A Lienz trionfa la svedese Hansdotter

29 dic 2015
Frida Hansdotter
Frida Hansdotter
Speciale con sorpresa. A Lienz vince il femminile Frida Hansdotter , terzo successo in carriera tra i pali stretti, ma prima affermazione stagionale per la svedese. Davanti a tutte nella prima manche, con il tempo di 1.47.02 - ha preceduto di appena 0.07 centesimi la svizzera Wendy Holdener nella seconda. Terzo gradino del podio per la slovacca Petra Vlhova, risultato che conferma le potenzialità della giovane slovacca che ha già mostrato un potenziale di primissimo piano. Classica gara da fiato sospeso fino alla fine. La Vlhova recupera tre posizioni prima di essere superata dalla Holdener. Impeccabile la prestazione della svizzera che esulta al traguardo pregustando già il primo posto. La Hansdotter, al comando dopo la prima tornata, varca il cancelletto di partenza con appena 11" di vantaggio sulla rivale, un gap che la svedese contiene nei tre intermedi senza mai peggiorare il tempo della Holdener che si deve accontentare del terzo podio in carriera. Due azzurre classificate tra le prime 15. Irene Curtoni chiude all'ottavo posto, migliorando la dodicesima posizione della prima manche. Rimonta anche per Manuela Moelgg, dodicesima. Fuori la trentina Chiara Costazza. Nella classifica di Coppa del Mondo comanda sempre la svizzera Lara Gut con 658 punti davanti all'americana Lindsey Vonn con 500. Prossima tappa fissata per il 5 gennaio a Santa Caterina Valfurva