Logo San Marino RTV

Cremona e Varese ko, Milano allunga in vetta

6 feb 2017
Cremona e Varese ko, Milano allunga in vettaCremona e Varese ko, Milano allunga in vetta
Cremona e Varese ko, Milano allunga in vetta - La Vanoli si suicida contro Caserta, l'Openjobmetis si arrende all'Olimpia: VL terzultima a +4 dalla...
A rendere ancor più scintillante la domenica della VL Pesaro ci pensano Cremona e Varese, sconfitte e scivolate a -4 e -2. Assurdo il suicidio della Vanoli, battuta 79-75 a Caserta dopo aver veleggiato anche a +18. I campani rimontano nei 10' finali con la tripla del pari di Sosa e un 9-1 quasi tutto a firma dello straripante Putney. Inutili le bombe in chiusura del neo acquisto da 27 punti Johnson-Odom. Viceversa, nel derby con Milano Varese rimonta da -14 salvo poi arrendersi al ritorno della capolista, che vince 82-98 e va a +6 sulle inseguitrici Venezia e Avellino, entrambe ko.

La Reyer arriva a -1 con Bramos ma poi cede 65-57 a Trento, guidata da Craft al suo terzo successo di fila. Su Avellino pesa la legge non scritta che vuole Pistoia sempre in rimonta nella ripresa: si passa dal +8 verde del 20° al 67-59 finale per i toscani. Cade anche Sassari, cui non bastano i 12+19 rimbalzi di Lawal: Brescia passa 56-48, allungando con gli appoggi di Moss e la tripla di Luca Vitali.

Sardi agganciati al quarto posto da Capo d'Orlando: Torino sbuffa coi 23 di White e i 16+17 rimbalzi di Washington, i siciliani rispondono coi 41 in due di Diener e Ivanovic e s'impongono 92-91. La decide una bomba di Stojanovic a 3” dalla sirena cui segue il colpo a vuoto di Alibegovic, sul quale l'Auxilium chiede inutilmente il fallo.

RM