Logo San Marino RTV

De Angelis rifiuta la Suzuki

20 mar 2011
Dopo la caduta di Alvaro Bautista, che ha riportato la frattura del femore e stara lontano dalle gare almeno due mesi, la Suzuki sta cercando un pilota per sostituire lo spagnolo. Il team manager della casa giapponese Paul Denning, ha chiesto ad Alex De Angelis di prendere il manubrio della GSVR, dopo la gara della Moto 2. Il pilota sammarinese ha ringraziato la Suzuki, per avergli offerto una moto GU ufficiale, ma la sua volontà è di rispettare l’impegno preso con il team Jir e cercare replicare l’ottimo finale dello scorso anno e puntare al titolo iridato.

Palmiro Faetanini