Logo San Marino RTV

Diamond League, record europeo per Warholm

Sorride anche l'Italia con il successo di Luminosa Bogliolo nei 100 metri ostacoli.

di Alessandro Ciacci
24 ago 2020
Diamond League, record europeo per Warholm

Karsten Warholm la fa da padrone nei 400 metri ostacoli. Il Vichingo norvegese è il grande protagonista della seconda tappa della Diamond League a Stoccolma e, con uno sbalorditivo 46.87, ha fatto segnare il record europeo nella disciplina, ad appena 9 centesimi da quello mondiale appartenente allo statunitense Kevin Young, 46.78 datato 6 agosto 1992. Alle spalle di Warholm i due francesi Happio e Vaillant. Successo olandese nel giro di pista con ostacoli al femminile: Femke Bol chiude in prima posizione con il crono di 54.68, meglio dell'ucraina Ryzhykova e della norvegese Iuel. Miglior prestazione mondiale stagionale nei 1500 metri donne, merito della britannica Laura Muir che fa gara da sola e stacca le connazionali Weightman e Courtney-Bryant.

Davanti al proprio pubblico, Armand Duplantis ha regalato una grande prestazione nel salto con l'asta maschile. Lo svedese, già primatista indoor, ha vinto con un agevole 6.01 al primo tentativo, anche se ben lontano dal record di 6.15. Ma tanto basta per la medaglia d'oro, davanti al 5.73 di Broeders ed il 5.53 di Kendricks. Infine, sfida tutta ucraina nel salto in alto femminile: Mahuchikh supera i 2 metri al terzo tentativo e liquida la rivale Levhcenko, fermatasi a 1.98.