Logo San Marino RTV

Domani giornata particolarmente interessante in serie D

19 mar 2011
Domani giornata particolarmente interessante in serie D
Domani giornata particolarmente interessante in serie D
Tre squadre raccolte in solo punto, quando mancano sette giornate al termine della stagione. Rimini, Teramo e soprattutto Santarcangelo. I gialloblù potrebbero approfittare dello scontro diretto degli avversari e un calendario, almeno sulla carta più favorevole. Quattro partite in casa, a cominciare dal derby di domani con il Cesenatico e sole tre trasferte, Real Rimini, Fossombrone e Recanatese all’ultima giornata. Più complicato il cammino del Rimini, con quattro trasferte, tra cui Teramo e Civitanovese, ma anche il derby con il Forlì da giocare al Neri, alla terz’ultima di campionato. Quattro anche le trasferte del Teramo, le più temibili sul campo di Renato Curi e Forlì, oltre al derby con la Sambenedettese.
Tornando alla giornata di domani. Il Cesenatico, rinfrancato dalla vittoria con la Santegiedese, cerca punti al Valentino Mazzola, dove il Santarcangelo ha costruito le sue fortune con 12 vittorie in 15 giornate. Trasferta a rischio per il Rimini, atteso da un Miglianico in piena lotta per la retrocessione. Gli abruzzesi sono reduci dal pareggio di Teramo e da due vittorie consecutive sul terreno amico. Sulla carta la gara più abbordabile, appare proprio quella del Teramo sul campo dell’Agnonese. Sulla carta appunto, perche poi le partite, vanno vinte sul campo.

Palmiro Faetanini