Logo San Marino RTV

Due contenziosi per il Cons

18 dic 2004
Due contenziosi per il Cons
Convocazione di fine anno per Governo e parlamento sportivo. All’ ordine del giorno alcuni importanti argomenti. Il Comitato Esecutivo definisce nei dettagli la proposta da portare al Consiglio Nazionale, l’ assemblea delle federazioni sportive sammarinesi, sul ricorso in seconda istanza contro la sentenza di primo grado del Tribunale amministrativo sulla querelle Federnuoto- Gens Acquatica. Sentenza che, dando ragione alla Federazione, aveva stravolto quella del Consiglio Nazionale. L’ assemblea ha deciso di ricorrere in seconda istanza chiedendo altresì al tribunale la sospensione dell’ esecutivita’ della prima sentenza in attesa di quella in secondo grado. Il C.N. si e’ espresso a larga maggioranza con il solo voto contrario della federnuoto e del tennis, rappresentato nell’ occasione da Vittorio Pellandra. L’ assemblea sportiva si e’ poi confrontata sul bilancio del quadriennio olimpico, prendendo atto con soddisfazione di quanto fatto per l’impiantistica e per gli atleti, con la creazione di un osservatorio per il monitoraggio della loro attivita’. L’ assemblea ha anche richiamato ad una maggiore partecipazione i rappresentanti di alcune federazioni, quasi sempre assenti alle convocazioni del Consiglio Nazionale. Il C.N. ha preso atto con rammarico della mancata firma del protocollo d’intesa con la Segreteria di Stato della Pubblica Istruzione per un rapporto piu’ forte con la scuola. Il CONS, in questo senso, si assume la propria parte di responsabilita’.