Logo San Marino RTV

In Eurolega cadono Milano e Cantù

2 nov 2012
In Eurolega cadono Milano e CantùIn Eurolega cadono Milano e Cantù
In Eurolega cadono Milano e Cantù - Non basta il cuore a Milano per vincere in Lituania. Continua il momento negativo dell’Emporio Arman...
Non basta il cuore a Milano per vincere in Lituania. Continua il momento negativo dell’Emporio Armani in Europa. La squadra di coach Scariolo è alla seconda sconfitta in quattro giornate. Questa volta il ko arriva contro lo Zalgiris Kaunas, a punteggio pieno nel girone B. Il risultato finale di 92 a 87 premia i padroni di casa, capaci di costruirsi il quarto successo in Eurolega soprattutto nel terzo periodo piazzando un break di 20-7. Milano parte bene, Langford segna 17 punti nei primi 20 minuti. All’intervallo lungo l’Emporio Armani è avanti 51-47, poi la partita cambia con i lituani che ribaltano la partita, prima del finale che vede la squadra di Scarioli tornare in vantaggio. Lo Zalgiris va sul più +5, Milano ha l’occasione per accorciare, ma qualche errore di troppo spiana la strada ai lituani che si confermano imbattuti.
Sconfitta anche Cantù. Un ko pesante per il quintetto di coach Trinchieri, che nel girone A ha raccolto appena una vittoria. contro il Real Madrid è arrivata una sconfitta per 80 a 66. Avvio da paura per la squadra italiana sotto 10-0 dopo 53 secondi. Il Real diventa lezioso, Cantù concreta, così la partita si riapre. E’ un illusione, perché gli spagnoli allungano ancora con un nuovo 10-0. All’intervallo lungo il Real conduce 41-26. Cantù tocca il -19 ad inizio del terzo quarto, poi Trinchieri cambia assetto, inizia in parte la risalita italiana, ma Mirotic rimette le cose a posto e per il Real è facile gestire fino alla sirena.

Elia Gorini