Logo San Marino RTV

Eurolega: Cska Mosca vince a Madrid, spagnoli a rischio eliminazione

3 mar 2016
Eurolega
Eurolega
Il Cska fa il colpo a Madrid e non solo vince, ma riesce nell'impresa di mettere a rischio l'Eurofuturo del Real. Match equilibrato quello del Barclaycard, con 18 punti pari al termine di un quarto, il primo dominato dalle difese sugli attacchi ma con quel senso di qualcosa che ha da venire. Nel secondo quarto si apre la partita con Mosca che fa circolare la palla di più e meglio e se la difesa Real ora va spesso in sofferenza, il punteggio non ne risente più di tanto perchè l'attacco blancos funziona e limita a 5 un passivo che altrimenti, all'intervallo lungo, poteva anche sapere di sentenza. L'illusione spagnola accende il palazzo in avvio di terzo quarto, con Ayon dominatore assoluto sotto i tabelloni assolutamente cannibalizzati con 12 rimbalzi 12, equamente divisi tra attacco e difesa. La scossa Real non trova Mosca impreparata, l'armata rossa è guidata dalla lucidità di Teodosic e dunque all'ultimo intervallo il vantaggio è sempre russo, ma di appena 2 punti. Impensabile ora indovinare quello che succederà negli ultimi 10 minuti di partia. Madrid praticamente chiude in anticipo il suo match. Troppa la fisicità Cska in un ultimo scorcio che i muscoli russi dominano. E' 87-96 sulla sirena che rischia per i blancos di fischiare come la mannaia del boia.

RC