Logo San Marino RTV

Eurolega: Milano-Panathinaikos per blindare le Top 16

11 dic 2014
Eurolega: Milano-Panathinaikos per blindare le Top 16Eurolega: Milano-Panathinaikos per blindare le Top 16
Eurolega: Milano-Panathinaikos per blindare le Top 16 - È una vittoria pesantissima quella del Neptunas Klaipeda, che in casa affrontava il Galatasaray appa...
È una vittoria pesantissima quella del Neptunas Klaipeda, che in casa affrontava il Galatasaray appaiato a quota tre vittorie prima della palla a due in Lituania e regolato 82-72. Nel girone D solo Olympiacos e Stella Rossa sono certe delle Top 16, i greci con tanto di primo posto assicurato non dovessero perdere con più di cinque punti di distacco nel big match di domani, quando Tau Vitoria e Valencia saranno già in campo da un quarto d'ora per chiudere l'una, riaprire l'altra, il discorso qualificazione.
Bisognerà attendere 24 ore anche per le sfide del gruppo A, nonostante Sassari sia tagliata fuori e rischi l'imbarcata contro il Real Madrid. Circoletto rosso sulla sfida tra Kazan e Zalgiris: l'Unics arriva da tre vittorie consecutive che hanno proiettato i russi al terzo posto, in coabitazione proprio con i lituani: chi perde rischia l'aggancio del Nizhny Novgorod che per riuscirci dovrà prima completare l'impresa di sbancare il parquet dell'Efes, ancora coltivante legittime ambizioni di primo posto.
Limoges – Alba Berlino è l'unica partita del Gruppo B che non si giocherà domani: sfida questa delicata, che potrebbe rilanciare le ambizioni francesi limitatamente al quarto posto, l'unico ancora da assegnare in questo raggruppamento e con nessun team ancora spacciato.
Situazione analoga nel gruppo C dove Barcellona, Fenerbahce e Panathinaikos – in quest'ordine – si sono assicurate l'accesso alle Top 16: favorita per accodarsi al gruppo è l'Olimpia Milano, in campo questa sera alle 20:45 contro il Panathinaikos di Diamantidis & co. In caso di vittoria la qualificazione è assicurata; il mancato successo del Turow Zgorzelec - in campo a Monaco di Baviera con mezzora d'anticipo - basterebbe comunque, anche in caso di scivolone al Mediolanum Forum dove i tifosi di casa sono pronti a far festa. Nella più funesta delle ipotesi – vale a dire sconfitta interna e contemporaneo successo polacco col Bayern – Milano se la giocherebbe proprio col Turow nell'ultimo turno, partendo comunque dal +19 inflitto loro dagli uomini di Luca Banchi all'andata. Sarebbe ad ogni modo un peccato rovinare la festa che il Mediolanum Forum sta già preparando.

LP