Logo San Marino RTV

FederGolf, Vannucci: "Un campo gara e l'aumento dei giovani obiettivi del quadriennio"

31 gen 2017
Emanuele VannucciFederGolf, Vannucci: "Un campo gara e l'aumento dei giovani obiettivi del quadriennio"
FederGolf, Vannucci: "Un campo gara e l'aumento dei giovani obiettivi del quadriennio" - Confermato presidente per acclamazione, Emanuele Vannucci spiega quali sono i punti all'ordine del g...
Non lascia, anzi raddoppia Emanuele Vannucci, confermato per acclamazione alla guida del Golf sammarinese insieme al Consiglio Federale uscente. Il suo primo quadriennio da presidente si è concluso col battesimo del primo campo pratica sammarinese, l'Asset Golf San Marino, inaugurato a giugno a Ca' Montanaro. Una struttura che – unita a un'altra indoor per i mesi freddi – ha permesso di avvicinare alla Federazione tanti curiosi e appassionati, non più costretti ad andare a Verucchio per allenarsi. E non solo. "Non avendo una struttura interna non potevamo partecipare ai campionati nazionali e regionali italiani - spiega Vannucci - già quest'anno l'abbiamo fatto e ci siamo tolti qualche soddisfazione, per esempio quando abbiamo battuto il Rimini".

E a proposito di sfide con Rimini c'è da riportare sul Titano la Ryder Cup: con l'affermazione del 2015 i cugini della costa si sono portati a quota 7 successi contro 5, e il pareggio del 2016 ha permesso loro di mantenere in bacheca il trofeo. "Quest'anno siamo agguerriti - assicura Vannucci - anche grazie agli allenamenti invernali, coordinati dai nostri tecnici Marco e Federico Pelliccioni".

E per il quadriennio che si appresta ad iniziare, gli obiettivi sono due: ulteriore ampliamento delle strutture e coinvolgimento di un numero sempre più grande di giovani. "Il sogno è quello di costruire un campo che possa ospitare dei tornei - dice Vannucci - andrebbe bene anche un campo da 9 buche o da pitch&putt. A livello giovanile siamo riusciti ad entrare nelle scuole grazie a Giochiamo allo Sport, per noi è una cosa molto importante".

RM