Logo San Marino RTV

Ficcadenti vuole un Cesena concreto

26 nov 2010
Ficcadenti vuole un Cesena concreto
Ficcadenti vuole un Cesena concreto
Stanco di andare a referto come quello della forma che non diventa mani sostanza, Ficcadenti lancia il Cesena da battaglia, versione inedita rispetto al solito “punti e non applausi”. A Bari è partita da non sbagliare, è per i maligni anticipo di B e per gli altri trampolino verso un futuro migliore. Non stravolge gli undici, Ficcadenti cambia i concetti. Non c’è Appiah squalificato, c’è probabilmente Schelotto dall’inizio. Unico dubbio Ceccarelli o Lauro dietro e quindi Nagatomo a destra o in mancina. La novità più bella si chiama Igor Budan. Part time, ma è il salvavita invocato un po’ da tutti. E via verso Bari. Nel video l'intervista all'allenatore

Roberto Chiesa