Logo San Marino RTV

La Fifa ha scelto le sedi dei mondiali 2018 e 2022

2 dic 2010
La Fifa ha scelto le sedi dei mondiali 2018 e 2022
La Fifa ha scelto le sedi dei mondiali 2018 e 2022
La Federazione mondiale ha deciso che sarà la Russia ad ospitare il mondiale di calcio 2018 mentre quello del 2022 si giocherà in Qatar. I russi hanno sconfitto Inghilterra, Olanda-Belgio e Spagna-Portogallo mentre il Qatar ha battuto Australia, Giappone, Corea del Sud e Stati Uniti. La Russia, così come l’Unione Sovietica, non ha mai organizzato un rassegna iridata. La Russia ha partecipato a due mondiali, l’Unione Sovietica a sette. Gli stadi proposti sono 16, 13 da costruire e tre da rinnovare, per un costo di 3,82 miliardi di dollari. Le città candidate ad ospitare partite sono 13. Il budget operativo per mondiale e Confederation Cup è di 641 milioni di dollari. Negli ultimi anni l’apertura all’Est europeo è evidentemente ben vista nelle alte sfere dello sport del globo. Quattro anni dopo sarà un Paese arabo ad ospitare l’edizione iridata. Il Qatar non l’ha mai organizzata e la sua nazionale non vi ha mai partecipato. Gli stadi proposti sono 12 in sette città. Nove sarebbero da costruire e tre da rinnovare per un costio da tre miliardi di dollari. Il budget operativo per la Confederetion Cup e per il mondiale è di 645 milioni di dollari. Quattro in più di quanto stanziato dalla Russia. Ricordiamo infine che il mondiale del 2014 sarà ospitato dal Brasile.

Piero Arcide