Logo San Marino RTV

Formula 1, in Belgio vittoria a Lewis Hamilton. Fuori Alonso

29 ago 2010
Pioggia e tanti incidenti, ma anche un super Lewis Hamilton i protagonisti del gran premio del Belgio. Sul circuito di Spa il pilota della McLaren ha dominato dall’inizio alla fine la gara conquistando la vittoria e la leadership del mondiale. Sul podio anche il poleman Mark Webber, secondo, e Robert Kubica, terzo. Ferrari quarta con Massa, autore di una gara anonima sempre lontano dai migliori. Zero punti invece l’altra Ferrari, con Alonso tamponato da Barrichello nella prima parte della gara e poi costretto al ritiro dopo essere andato a sbattere a quattro giri dalla fine. L’unico a non avere grandi problemi è stato Hamilton, per l’inglese un brivido solo nel finale, quando è ricominciato a piovere. Bruttissima invece la partenza di Mark Webber finito al settimo posto, con rimonta chiusa con il sorpasso a Robert Kubica dopo il secondo pit-stop. Domenica nera per Sebastian Vettel. Il tedesco della Red Bull ha compromesso il podio centrando Jenson Button quando occupava il terzo posto, finendo ai box per cambiare il musetto. All’incidente si è aggiunta la penalizzazione con un drive-through e la conseguente chiusura in 15esima posizione. Alle spalle della Ferrari di Massa tre piloti tedeschi, con Adrian Sutil davanti a Nico Rosberg e Michael Schumacher. Ottavo il giapponese Kobayashi. Prossimo appuntamento con la Formula Uno, il 12 settembre a Monza con il Gran premio d’Italia.

Elia Gorini