Logo San Marino RTV

Formula 1: in Germania prima vittoria per Mark Webber

12 lug 2009
Era il 1981 quando Alan Jones trionfava a Las Vegas, ventotto anni dopo un altro pilota australiano è tornato sul gradino più alto della Formula 1.
Mark Webber ha dominato il gran premio di Germania e la Red Bull ha conquistato una prestigiosa doppietta al Nurburgring, con il secondo posto di Sebastan Vettel.
La superiorità della Brawn GP, piuttosto evidente nella prima parte della stagione, comincia a vacillare.
I primi segnali erano arrivati in Inghilterra, con la brillante vittoria di Vettel, la conferma tre settimane dopo, nell’interno weekend tedesco.
Nonostante una penalizzazione, per un contatto con Barrichello subito dopo il semaforo verde, Webber è stato capace di rimontare il gruppo e centrare, dopo sette anni di attesa, la prima vittoria in carriera.
Una giornata memorabile per i colori della Red Bull, con il secondo posto di Sebastian Vettel.
Il nuovo talento della Formula 1, scavalca in classifica generale Rubens Barrichello e si porta a 19 punti da Jenson Button.
Domenica sicuramente positiva anche per la Ferrari, con il ritorno sul podio di Felipe Massa. Il pilota brasiliano, autore di un ottima partenza, non ha sbagliato praticamente nulla e con un passo di gara sempre costante, ha centrato il terzo posto ed è salito in quinta posizione nella graduatoria generale.
Quarto Rosberg e solo in quinta e sesta posizione le due Brawn GP.
Tra due settimane si corre a Budapest, decima tappa di un mondiale che la Red Bull ha prepotentemente riaperto.

Palmiro Faetanini