Logo San Marino RTV

Formula 1: Gp Australia, Vettel in pole

26 mar 2011
La Red Bull è imprendibile. La formula 1 riparte com’era finita. Sebastian Vettel è stato il più veloce nelle qualifiche del GP d’Australia. Il campione del mondo in carica ha conquistato la 16’ pole della carriera dominando la terza manche con il tempo di 1’23’’529, ottenendo così il nuovo record della pista. Il pilota tedesco ha preceduto Hamilton di otto decimi senza nemmeno utilizzare il Kers, il sistema di recupero dell’energia cinetica. Resta comunque la McLaren la vera sorpresa di giornata. In ritardo nei test-premondiale Hamilton si è confermato subito tra i protagonisti, quarto il compagno di squadra Jenson Button. Tra le due McLaren la Red Bull di Mark Webber. Poi la Ferrari di Fernando Alonso. Lo spagnolo ha un distacco di un secondo e mezzo. Un gap che cercare di colmare in gara. La variabile gomme potrebbe infatti modificare gli equilibri e tutto sommato Alonso non è preoccupato del quinto posto nella griglia di partenza: “Il podio non sarebbe un brutto modo di cominciare la stagione. Ci possiamo arrivare”. Più indietro Felipe Massa. Il brasiliano protagonista di un testacoda porta la Ferrari al via dalla quarta fila con l’ottavo tempo. Altra sorpresa, il sesto posto di Vitaly Petrov con la Renault. Solo 11’ la Mercedes di Michael Schumacher.

Elia Gorini