Logo San Marino RTV

La Formula 1 è pronta a riaccendere i motori per il Gp della Malesia

7 apr 2011
Per il week end di Sepang la Ferrari, dopo l'esordio al di sotto delle attese, ha un obiettivo di fondo: migliorare il comportamento della monoposto sul singolo giro. I meccanici si sono focalizzati sull’aerodinamica. Alcuni particolari verranno testati sulla 150 Italia, in Malesia, in attesa di proporre aggiornamenti la settimana successiva a Shanghai . Il vicedirettore tecnico della Ferrari Pat Fry, sostiene che dopo la gara in Australia, è stato dedicato tantissimo tempo all'analisi dei dati acquisiti a Melbourne. Dati, che hanno evidenziato la notevole differenza tra il passo di gara, migliore, rispetto alle prestazione in qualifica. Molto, aggiunge, è dovuto al modo in cui la macchina utilizza le gomme, quindi questo lavoro di analisi è stato rivolto al miglioramento del comportamento della vettura sul giro singolo, confrontandolo con quello sulla distanza. Inoltre, si è lavorato su un altro fattore fondamentale, l'aerodinamica, per cercare di capire come tirare fuori, in maniera più efficace,il potenziale della vettura. Domani, grande attesa per prima giornata di prove libere proprio per verificare se, le migliorie apportate daranno i loro frutti.

Lorenzo Giardi