Logo San Marino RTV

Formula Uno: il trionfo di Raikkonen su Ferrari

22 ott 2007
Ferrari
Ferrari
Per la stagione più incredibile della formula uno, non poteva che esserci un finale da infarto. Serviva una gara perfetta della Ferrari, che puntualmente è arrivata, ma soprattutto serviva un altro mezzo disastro di Hamilton, psicologicamente crollato ad un passo dal titolo mondiale.
Dopo il pasticcio di Shangai, il pilota inglese va in confusione anche ad Interlagos, con una serie di errori che compromettono gara e classifica iridata. La strepitosa rimonta, da diciottesimo a settimo, non serve a nulla, cosi come non serve il terzo posto di Fernando Alonso, alla ricerca del terzo titolo consecutivo. Quel titolo che invece, premia Kimi Raikkonen e la Ferrari. Qualcuno dirà che è giusto cosi, dopo una stagione passata più nelle aule dei tribunali, che sulle piste di formula 1.
Il capolavoro del pilota finlandese, va diviso con Felipe Massa, molto più di un semplice compagno di squadra. Il brasiliano ha dominato per due terzi, il gran premio di casa, prima del via libera alla Ferrari di Raikkonen, lanciato verso la conquista del suo primo mondiale. Un trionfo clamoroso, perché inatteso, perché all’ esordio con la Ferrari, aveva vinto solo un certo Juan Manuel Fangio.
L’uomo dalle poche parole, è il nuovo campione del mondo, al temine di una gara pazzesca, che ha portato davanti al televisore, circa 10 milioni di telespettatori. La risposta migliore, nell’anno dei veleni e delle carte bollate. Evidentemente anche in formula uno esiste una giustizia, che ha atteso l’ultima gara, per la resa dei conti.