Logo San Marino RTV

Futsal: Albania-San Marino 4-2

23 gen 2011
San Marino–Albania è partita vera per tutte e due le squadra. Quella del commissario tecnico Luciano Mularoni concede qualcosa in più sul piano atletico rispetto alle prime due gare, ma non manca mai per impegno e determinazione. Il vantaggio dell’Albania firmato da Begaj poteva pesare di più nell’economia della gara, invece la nazionale sammarinese ha continuato a fare tutto con molto ordine, sfiorando il pari almeno in un paio di occasioni, prima con Michelotti e poco dopo con un diagonale di Gerloni terminato sul fondo. Il pareggio di Fabio Gasperoni è il meritato premio per la prova del giocatore sammarinese. Peccato per l’ingenuità commessa a sette minuti dalla fine del tempo, che ha permesso all’Albania di segnare un gran goal con Thanasi. Ma neppure un minuto più tardi la nazionale torna in partita con Marco Mularoni, la rete del capitano sammarinese vale il 2-2.
Pelliccioni si conferma a grandi livelli anche contro l’Albania con un altro intervento salva risultato. Dove non arriva l’estremo biancoazzurro ci pensa un pizzico di fortuna, come al 17 quando il palo aiuta i titani, che poi ripartono subito e sul cambio campo sfiorano il vantaggio con Mularoni. Al riposo è 2-2. Nel secondo tempo l’Albania torna in vantaggio subito con Cela, aiutato da una deviazione per il 3-2. Il nuovo pari sammarinese non arriva per questo intervento di Rrapi su Mularoni, mentre il 4-2 finale siglato dal capitano albanese chiude la partita. Anche se però l’ultima immagine di San Marino–Albania non può che non essere per Marco Pelliccioni con un’altra super parata. Nel video l'intervista a Marco Mularoni (Capitano Nazionale Futsal) e Marco Pelliccioni (Portiere Nazionale Futsal)


Elia Gorini