Logo San Marino RTV

Giochi Piccoli Stati Karate, oro per Mattei e per la squadra maschile junior di kata

29 set 2018
Karate al MultieventiGiochi Piccoli Stati Karate, oro per Mattei e per la squadra maschile junior di kata
Giochi Piccoli Stati Karate, oro per Mattei e per la squadra maschile junior di kata - Oltre alle loro vittorie, per San Marino ci sono un argento e sei bronzi.
Al Multieventi i Giochi dei Piccoli Stati di Karate sono un gran via vai di gare e di atleti, di forme (kata) e di combattimenti (kumite), e San Marino ci si orienta con una certa maestria. Due gli ori messi in saccoccia, entrambi nel kata junior. La squadra maschile si è imposta sul team Maltese Mantas mentre nell'individuale Leonardo Mattei ha avuto la meglio sul cipriota Georgiades. A chiudere i rispettivi podi sono Cipro B e il team Maltese Stingrays, da una parte, e l'islandese Henrysson e il cipriota Theodosiou, dall'altra.

È d'argento invece la squadra maschile di kata U14, superata dal Lussemburgo, il resto del medagliere biancazzurro invece si compone di 6 bronzi. Nel kata Ylenia Mami condivide il gradino più basso del podio con la maltese Stanton, gli altri due sono delle montenegrine Radulovic e Maric. Poi ci sono quelli del kumite: l'U14 maschile lo porta a casa in un torneo vinto ancora dal Lussemburgo, nell'U13 arriva in quattro categorie. A vincerlo sono Rebecca Gaidella (categoria -42 kg), Filippo Orlandi (-35 kg), Michele Santi (-45 kg) ed Emanuele Magnelli (+50 kg). A imporsi, in tutti e quattro i casi, sono i ciprioti: nell'ordine, Efesopoulou, Andreas Gavriel, Andreas Marangos e Kyriacos Gavriel.

RM