Logo San Marino RTV

Gran festa per il Ravenna promosso in serie B

18 mag 2007
Il colpo d’occhio di piazza del Popolo è davvero straordinario. Altissima è la febbre dei tifosi, accalcati alle transenne che delimitano il palco centrale, allestito sotto il palazzo del Comune. Oltre millecinquecento sostenitori, in un trionfo di colori giallo-rossi, celebrano la grande festa per il ritorno del Ravenna in serie B.
E’ un’esultanza intensa, con i protagonisti della grande impresa, ricevuti, prima del bagno di folla, nella sala consiliare del Comune, dalle massime autorità cittadine, dal prefetto, dal questore, dal presidente di Confindustria. L’apice della serata con la passerella dei calciatori, che sfilano ad uno ad uno sul palco. L’applausometro del tifo, sempre molto alto, registra i suoi picchi all’arrivo di Gianni Fabbri, il presidente artefice di due promozioni in tre anni, di Dino Pagliari, il grande condottiero, autore di un autentico capolavoro. E poi ancora Paolo Sciaccaluga, la luce della squadra, e i due bomber Vincenzo Chianese e Davide Succi, autori di un campionato da record. E cosi tra un coro e un altro, tra un inno e un altro, mentre varie musiche fanno da piacevole sottofondo, la festa si conclude con la carrellata di tutti i gol giallorossi di questa stagione: 50 reti che hanno portato la squadra dritta dritta in serie B.