Logo San Marino RTV

Gran premio di Tiro a Segno ad Acquaviva

22 nov 2003
Gran premio di Tiro a Segno ad Acquaviva
140 tiratori in gara per aggiudicarsi la vittoria nell’edizione numero 15 del Gran Premio San Marino. Nel moderno impianto di Acquaviva, il tiro a segno respira aria di ottima qualità internazionale. Sulla pedana di tiro infatti i gruppi sportivi italiani con i nazionali azzurri, alcuni tiratori tedeschi oltre naturalmente ad una folta rappresentanza sammarinese con i migliori della specialità. Diverse le classifiche che verranno prese in considerazione. Nell’individuale le classi junior e senior di uomini e donne; a squadre le specialità P 10 e C 10 con 60 colpi e prova da tre tiratori. I colori biancazzurri si stanno distinguendo nella pistola a 10 metri con Mirko Bugli in 12ma posizione e nella carabina, sempre a 10 metri, con Federico Volpini che occupa attualmente la settima piazza. Molto attesa anche la prova di Erika Ghiotti, la tiratrice sammarinese che ha superato i minimi imposti dal Comitato Olimpico Internazionale, utili per essere presenti ad Atene l’anno prossimo. Il Gran premio San Marino si divide in tre giornate: la prima è stata consumata domenica scorsa; in giornata si è svolta la seconda; domani ultime prove con la designazione dei vincitori.