Logo San Marino RTV

L’Italia è in ansia per le condizioni di Gigi Buffon

15 giu 2010
L’Italia è in ansia per le condizioni di Gigi Buffon
L’Italia è in ansia per le condizioni di Gigi Buffon
Allarme Buffon per la nazionale italiana. Dopo lo stop di lunedì, il medico azzurro, professor Enrico Castellacci, ha fatto il punto sulle condizioni del portiere spiegando che "al momento non è ipotizzabile una data di rientro che verrà individuata in base alle condizioni cliniche oggettive". Castellacci ha specificato che Buffon "presenta un forte interessamento sciatico a sinistra". Il giocatore comincerà subito la terapia medica e fisioterapica e si sottoporrà ad esami clinici. Nel dopo-partita col Paraguay il portiere della Juve era sembrato ottimista ("pensavo di essermi strappato, ma credo di recuperare in un paio di giorni"), ma i primi accertamenti non sono stati così confortanti. La situazione verrà costantemente monitorata dallo staff medico della Nazionale. Quella di ieri è stata un’Italia che ha dato ragione a tutti: agli scettici che hanno gongolato sulle lacune offensive di una squadra che ha mostrato una qualità sufficiente, ma anche ai pro-Lippi; che non si saranno stropicciati gli occhi per la prestazione degli azzurri, ma hanno costatato le solite virtù: squadra agonisticamente valida che ha sempre sette vite e sa gettare il cuore oltre all’ostacolo. L’Italia ha abituato i suoi sostenitori a partenze in sordina per poi esplodere strada facendo. E’ sempre molto difficile, quindi, trarre giudizi definitivi dall’esordio.

Lorenzo Giardi