Logo San Marino RTV

Kobe Bryant muore in un incidente di elicottero

Tra le nove vittime anche la figlia

26 gen 2020
@legabasketA
@legabasketA

Lutto nel mondo del basket: è morto ieri a 41 anni Kobe Bryant, star Nba dei Los Angeles Lakers. Nello schianto del suo elicottero nella contea della megalopoli statunitense hanno perso la vita anche altre otto persone, tra cui la figlia del cestista americano, Gianna. Sull'elicottero su cui viaggiavano c'erano anche John Altobelli, 56 anni, coach della squadra di basket dell'Orange Coast College, che si trova nella contea californiana di Orange dove vive la famiglia Bryant. A bordo poi c'erano anche la figlia teenager e la moglie di Altobelli: Alyssa e Keri.

L'America e l'intero mondo dello sport sono sotto shock. The Black Mamba, come era soprannominato Bryant, era considerato uno dei più grandi giocatori di sempre, un campione assoluto. "Era come un fratello minore", lo ha salutato la stella del basket Michael Jordan.