Logo San Marino RTV

Krasilnikov/Stoyanovskiy la nuova coppia Campione del Mondo

Tra le donne titolo alle canadesi Pavan/Humana-Paredes

di Roberto Chiesa
7 lug 2019
Krasilnikov/Stoyanovskiy la nuova coppia Campione del Mondo
Krasilnikov/Stoyanovskiy la nuova coppia Campione del Mondo

Tutto apparecchiato per la grande festa di Thole e Wicler, il Rothenbaum Stadium assiste impotente al trionfo della coppia russa Krasilnikov e Stoyanovskiy. 72 minuti in rimonta in un match cominciata col 19-21 dei padroni di casa, ripreso al secondo col 21-17 e deciso dal terzo set russo 15-11.  Con questa vittoria il 22enne Stoyanovskiy diventa a 22 anni e 9 mesi il Campione del Mondo più giovane, scalzando il brasiliano Loyola che a Vienna 2017 era di 2 mesi più vecchio.  Il bronzo è andato alla coppia norvegese, favorita alla vigilia, Mol-Sorum che ha battuto nella finale per il terzo posto gli statunitensi Bourne-Crabb 2-1 (19-21, 21-15, 15-10). In campo femminaile è il Mondiale delle prime volte in campo femminile: prima volta senza il Brasile sul podio ma soprattutto prima volta di una coppia canadese sul trono mondiale. Sarah Pavan e Melissa Humana-Paredes sono le nuove campionesse al termine di una finale bella e tirata nella quale hanno spento il sogno del back to back dopo 10 anni di April Ross che, in coppia con Klineman, stavolta si deve accontentare del secondo posto, già conquistato due anni fa a Vienna in coppia con Lauren Fendrick. La finale tutta nordamericana vede Pavan/Humana-Paredes prevalere con il punteggio di 2-0 (23-21, 23-21). Terzo gradino del podio per le australiane Clancy/Artacho del Solar che, nella finale per il bronzo, hanno battuto le sorprendenti svuizzere Betschart/Huberli 2-0.