Logo San Marino RTV

La Kvitova vince il Wta di Madrid

14 mag 2018
La Kvitova vince il Wta di Madrid
Ci sono volute tre ore del più bel tennis dell'anno a Petra Kvitova per vincere la finale del WTA di Madrid. Ad arrendersi dopo una battaglia rusticana è Kiki Bertens, battuta 7-6 4-6 6-3.

La Kvitova dunque mette in bacheca il titolo numero 24 della carriera e mette Roma nel mirino. Dopo un avvio molto equilibrato con palle break da una parte e dall'altra. E dopo un break per parte la logica conclusione al tie break. Il servizio praticamente scompare e i punti arrivano di risposta e la numero dieci del mondo lo vince a 8 dopo una set durato oltre un'ora e un quarto. La battaglia prosegue anche nel secondo set, con Bertens che riesce a tenere con più facilità i propri turni di servizio, concedendo davvero pochissimo a Kvitova.

Dall’altra parte la ceca ha qualche problema perde il servizio nel settimo gioco. E’ un break decisivo per l’olandese, che chiude la seconda frazione sul 6-4. Subito in apertura di terzo set Kvitova salva due palle break e nel gioco successivo Bertens ne deve salvare addirittura tre.

La tensione è altissima e la ceca gioca un grande sesto game in risposta e riesce a strappare il servizio all’avversaria. Avanti 4-2 sembra fatta, ma l’olandese non molla e riesce ad ottenere l’immediato controbreak. È una partita piena di colpi di scena e l’ottavo gioco è il simbolo di una finale pazzesca: Kvitova si procura tre palle break, ma Bertens resiste e annulla tutto, ma la quarta occasione è quella buona per la ceca. 

È il segno della resa per l’olandese, la Kvitova chiude 6-3 e mette in bacheca il Wta di Madrid.