Logo San Marino RTV

L'austriaco Kriechmayr ha vinto il SuperG di Hinterstoder

Bene gli azzurri Casse, ottavo e Buzzi nono

29 feb 2020
L'austriaco Kriechmayr ha vinto il SuperG di Hinterstoder

Dopo l'abbondante nevicata di ieri che ha costretto gli organizzatori a rinviare la combinata, oggi sulla pista di Hinterstoder si è regolarmente disputato il SuperG maschile. Un tracciato notoriamente complicato e reso ancora più difficile da una neve particolarmente scivolosa. Ad approfittarne è stato Vincent Kriechmayr, partito con il pettorale numero 1, l'austriaco è stato il più veloce, al termine di una gara senza particolari sbavature. Per Kriechmayr, si tratta del secondo successo stagionale, il sesto in carriera. Secondo posto per lo svizzero Mauro Caviezel. In vantaggio di 20 centesimi al secondo intermedio, l'elvetico non è stato impeccabile sul ripido ed ha tagliato il traguardo con un ritardo di appena 5 centesimi. Sul gradino più basso del podio, un altro specialista austriaco Matthias Mayer che ha chiuso a soli 8 centesimi dal vincitore. Bravo ad interpretare la difficile giornata Alexis Pinturault. Il francese ha conquistato il quarto posto e sopratutto punti pesanti in ottica mondiale, considerando la caduta, fortunatamente senza conseguenze, del norvegese Aleksander Kilde. Bene gli azzurri con Mattia Casse, ottavo, seppur distaccato di 1 secondo e 65 centesimi ed Emanuele Buzzi, nono. Domani, sempre a Hinterstoder, si corre l'ultima combinata della stagione mentre il lungo week-end austriaco, va in archivio lunedì con lo slalom gigante.