Logo San Marino RTV

Lutto nel rally: muore Cristian Zonca

10 dic 2004
Lutto nel rally: muore Cristian Zonca
Dopo cinque giorni di coma, nel reparto di rianimazione dell’ ospedale San Salvatore di Pesaro, i medici del nosocomio marchigiano hanno dichiarato ieri la morte celebrale di Cristian Zonca. Il giovane navigatore di Alex Broccoli dunque non ce l'ha fatta, il suo cuore ha cessato di battere alle 8 e 55 della mattinata di ieri. L’ equipaggio era rimasto vittima di uno spaventoso incidente, durante la terza prova speciale del Rally della costa romagnola. Le condizioni del co-pilota erano apparse subito gravissime ai soccorritori del 118, che avevano disposto il trasferimento d’ urgenza per la gravità delle lesioni riportate nel terribile schianto.
Nato il 31 dicembre di 27 anni fa in provincia di Verbania, Cristian Zonca aveva cominciato la carriera da navigatore giovanissimo, spinto da una grande passione per il mondo dei rally. Il legame con i piloti sammarinesi si era consolidato nelle ultime stagioni ed oltre a far coppia con Alex Broccoli, il navigatore piemontese aveva corso anche con altri rallisti del titano, Massimiliano Biordi e Denis Colombini.
I funerali di Cristian Zonca si svolgeranno domenica pomeriggio a Brollo, un paesino in provincia di Verbania.
La famiglia intanto, ha autorizzato la donazione degli organi.