Logo San Marino RTV

Maratona, prima edizione del TreninoTrail Run

22 giu 2014
Maratona,  prima edizione del TreninoTrail RunMaratona,  prima edizione del TreninoTrail Run
Maratona, prima edizione del TreninoTrail Run - Una corsa di 15 chilometri, con il suggestivo passaggio nelle gallerie della vecchia ferrovia.
Non sono stati raggiunti i numeri del Giro del Monte ma anche la prima volta della Trenino Trail Run va in archivo con la soddisfazione degli organizzatori. Oltre cento partecipanti, per una gara dal significato particolare, ripercorrere il tracciato della vecchia ferrovia Rimini - San Marino.
Tanti gli iscritti alla prova agonistica ma molti anche quelli che hanno scelto di partecipare, per rivirere la storia e i ricordi del trenino biancoazzurro.
Il ritrovo in Città, proprio nei pressi della vecchia galleria, con tanto di ferrovieri improvvisati e con la presenza del segretario di stato allo sport, Teodoro Lonfernini, che ha dato il via alla maratona.
Quindici chilometri, si diceva tutti in disceca ma poi in realtà non è stato proprio cosi.
Gruppo sgranato già all'uscita della galleria di Borgo Maggiore, con il riminese Enrico Benedetti a dettare un ritmo insostenibile.
Subito dietro Massimiliano Toccaceli e Enrico Gualandra.
Poi via via tutti gli altri e come si dice in questi casi, per cercare di non perdere il treno.
A proposito, particolarmente suggestivo, il passaggio sotto il cavalcavia di Valdragone e molto impegnativa la salita che ha portato i concorrenti verso il centro del castello di Domagnano.
L'arrivo e non poteva essere altrimenti, di fianco alla vecchia stazione di Dogana.
Come da pronostico, la vittoria è andata al riminese Enrico Benedetti, che ha coperto i 15 chilometri, in 48 minuti e 50 secondi.
Staccati tutti gli avversari, con il secondo posto del sammarinese Andrea Cenni, con un ritardo di 2 minuti e 53 secondi.

p.f.


LE INTERVISTE