Logo San Marino RTV

Marco Simoncelli in Moto Gp:firmato un biennale con la Honda, ma andrà in un team satellite.

13 giu 2009
Continua a gravitare nelle posizioni di rincalzo il sammarinese Alex De Angelis che partirà dalla 14esima posizione nel gran premio di Catalogna . Il suo ritardo rispetto alla pole è di 1 secondo e mezzo. Pole nelle mani di Jorge Lorenzo. Lo spagnolo per un battito di ciglio è riuscito a respingere il “dottore” che ha spinto come un forsennato senza però spaccare il traguardo prima dell’iberico. Distacco tra Lorenzo e Valentino, 13 millesimi. Terzo tempo per il capoclassifica Casey Stoner davanti alla Honda di Andrea Dovizioso. Ottavo tempo per Daniel Pedrosa, caduto nel finale come Colin Edwards. Un po' in difficoltà gli italiani: Loris Capirossi è 11° con la Suzuki, Marco Melandri 17° con la Kawasaki e Niccolò Canepa 18° con la Ducati. Due spagnoli al comando anche in 250 pole per Hector Barbera davanti al connazionale Alvaro Bautista . Terzo Marco Simoncelli che può consolarsi con il contratto appena sottoscritto. Dal prossimo anno in Moto Gp con la Honda . Il riminese, infatti, ha firmato un biennale con la casa giapponese ma potrebbe essere dirottato in un team satellite, il nome è quello di Fausto Gresini. Settimo tempo per l’altro romagnolo Mattia Pasini. In 125, davanti a tutti, Julian Simon che ha confermato l'ottimo stato di forma. Lo spagnolo dell'Aprilia ha fatto segnare il miglior tempo con 1'51"448, strappando la pole per soli 20 millesimi al connazionale Pol Espargaro, secondo su Derbi con 1'51"468. Terzo crono, staccato di oltre tre decimi, per il tedesco Jonas Folger (Aprilia) con 1'51"787 mentre il primo degli italiani è Andrea Iannone, ottavo con 1'52"384, a quasi un secondo da Simon. Davanti Iannone, col settimo tempo, il leader della classifica iridata Bradley Smith. Solo 19° Lorenzo Zanetti, 23° Simone Corsi.

Lorenzo Giardi