Logo San Marino RTV

Match impegnativo quello di domani per il San Marino che incontra la Giacomense del tecnico Massimo Gadda

6 nov 2010
San Marino - Match impegnativo quello di domani per il San Marino che incontra la Giacomense del tecnico Massimo GaddaMatch impegnativo quello di domani per il San Marino che incontra la Giacomense del tecnico Massimo Gadda
Match impegnativo quello di domani per il San Marino che incontra la Giacomense del tecnico Massimo Gadda
Allungo o sorpasso? Potrebbe essere questo il titolo della vigilia di San Marino- Giacomense divise da soli due punti in classifica: 16 per i biancoazzurri e 14 per i ferraresi. La formazione di Massimo Gadda gioca un calcio pragmatico, sa chiudersi a riccio per poi aprire le ali grazie alle ripartenze. Tattica velenosa che può dare fastidio a chi deve - come si dice in gergo - fare la partita. Petrone è costretto a cambiare qualcosa. Dopo 9 giornate salta la coppia gol Cesca-Gasparello per l’indisponibilità, causa squalifica, del padovano. Due le varianti tattiche: il tecnico, non rinuncia al suo modulo, e schiera il giovane attaccante Sciamanna. L’altra ipotesi è l’inserimento del trequartista, Del Grande che ha fatto bene in Coppa Italia, alle spalle del bomber friulano. Per il resto non dovrebbe cambiare nulla. Curiosità: Stefano Farina designatore degli arbitri di lega Pro, prosegue nell’inviare sul Titano terne che provengono da molto lontano. Sarà infatti, Alberto Di Stefano di Alghero ad arbitrare San Marino-Giacomense, Assistenti Gianluca Mercante di Agrigento e Gonario Coi di Nuoro. Nel video l'intervista a Mario Petrone (Allenatore San Marino)

Lorenzo Giardi