Logo San Marino RTV

Mercato: Cesca potrebbe restare a San Marino

4 gen 2011
Nel pomeriggio era diffusa una voce. Giaccherini lascia il Cesena in direzione Napoli. Rumors amplificati da un magafono istallato a Frosinone. In ciociaria davano per fatto Lodi al Cesena. Un paio d’ore a caccia di conferme, poi la smentita del Direttore Sportivo bianconero Minotti. Giaccherini non si muove e in realtà il Napoli non lo ha nemmeno mai chiesto. Insomma una bolla di sapone in perfetto stile “secondo giorno di mercato”. Così resta aperta la caccia al difensore, con Terlizzi promesso sposo ma ancora prigioniero del Catania, e all’attaccante con l’operazione Ze Eduardo sulla quale però è il Genoa a dettare i tempi.
In Prima Divisione il Ravenna sfoglia la margherita. Gardella e Visone sono indiziati a lasciare il giallorosso. E l’impressione è che pure Caturano possa partire. Solo a conti fatti la società muoverà in entrata a cominciare da quel terzino richiesto da Leonardo Rossi. In Seconda Divisione il San Marino cerca sempre acquirenti per Cesca, operazione non facile visto l’ingaggio. Non ci sarebbe da meravigliarsi se il 31 l’attaccante fosse ancora biancazzurro. Certo non dispiacerebbe a Petrone. Il Bellaria attende Severi dal Cesena e sempre dal Cesena il giovane portiere Teodorani. Per Simoncini si profila il percorso inverso e cioè l’approdo al Cesena alla spalle di Antonioli e del nuovo vice, uno tra Puggioni e Calderoni.

Roberto Chiesa