Logo San Marino RTV

Il Milan riabbraccia David Beckham

29 dic 2009
Il Milan riabbraccia David Beckham
Il Milan riabbraccia David Beckham
Non c’è l’onda rosa ad attenderlo ma pochi curiosi come se arrivasse un giocatore qualsiasi. Profilo basso, cresta nuova, David Beckham si è presentato a Milanello a bordo di un Audi. Accanto a lui il segretario guardia del corpo. Non c'era la moglie che vivrà la seconda avventura rossonera in maniera easy facendo la spola tra California, Londra e Milano.
Asciutto, pare già in forma, e Leonardo potrebbe gettarlo nella mischia il sei gennaio nella difficile sfida con il Genoa. Un rebus che può risolvere solo il tecnico del Milan è come utilizzarlo. Il modulo più adatto a lui è il 4-4-2, ma pur di giocare ha fatto sapere che si adatterebbe anche a fare il terzino. Gli obiettivi dichiarati dell’esterno destro più famoso del mondo sono due: una maglia da titolare all’Old Trafford, Manchester United–Milan ritorno degli ottavi di finale di Champions League ed ovviamente vedere il suo nome scritto nell’elenco che Capello consegnerà per il mondiale del Sud Africa, dove l’Inghilterra sta riscuotendo un successo enorme nelle giocate dei bookmakers.

Lorenzo Giardi