Logo San Marino RTV

Mondiali di nuoto: la Cina fa incetta di medaglie. L'Italia ci prova con Noemi Batki

di Elia Folco
17 lug 2019
Noemi Batki, foto ansa
Noemi Batki, foto ansa

Ottavo oro nei tuffi su 8 per la Cina, imbattibile anche nella gara a squadre. Lin Shan e Yang Jian hanno impressionato chiudendo la finale con oltre 416 punti; l’argento è andato ai russi Sergey Nazin e Iulia Timoshinina, bronzo alla coppia americana Katrina Young e Andrew Capobianco: fuori dal podio la Malesia. Gli italiani Chiara Pellacani e Riccardo Giovannini ottengono invece il tredicesimo posto con 301 punti. Nella 5 chilometri femminile trionfa la brasiliana Ana Marcela Cunha, seguita dalla francese Aurélie Muller. Terzo posto a pari merito per la tedesca Leonie Beck e l'americana Hannah Moore. Le azzurre Rachele Bruni e Giulia Gabrelleschi conquistano invece il quinto e il sesto posto. Attesa per la finale femminile dei tuffi da 10 metri con l'italoungherese Noemi Batki che proverà a ripetere l'impresa delle semifinali, strappando magari la medaglia d'oro alle avversarie cinesi, le favorite della competizione. Per i maschi invece oggi è il giorno della pallanuoto, con l'Italia che ha battuto il Giappone 9-7 nel secondo incontro, confermando il primo posto nel girone. Venerdì a sfida con la Germania per il passaggi del turno.