Logo San Marino RTV

Mondiali scherma: gli azzurri passano il turno

6 ago 2013
Mondiali scherma: gli azzurri passano il turnoMondiali di scherma: gli azzurri passano il turno
Mondiali di scherma: gli azzurri passano il turno - Viaggiano tutti verso le fasi finali. A Budapest, mondiali di scherma, i quattro italiani impegnati...
Viaggiano tutti verso le fasi finali. A Budapest, mondiali di scherma, i quattro italiani impegnati nelle qualificazioni alla fase finale non hanno avuto problemi: Aldo Montano è stato il primo a scendere in pedana nella sciabola, poi è stata la volta di Valentina Vezzali nel fioretto. Alla neo mamma è stata riservata un'accoglienza particolare; quasi incredule le avversarie nel vederla in pedana a soli 83 giorni dalla nascita di Andrea,suo secondogenito. Passaggio del turno anche per Mara Navarria e Francesca Quondamcarlo nella spada. Tutti qualificati gli azzurri con un'autorità che fa ben sperare. Nello specifico, Aldo Montano ha regolato i suoi avversari vincendo sei assalti su sei: percorso netto per il livornese, che domani sarà in pedana contro il cinese Sun. La pluricampionessa olimpica, Vezzali, ha ottenuto cinque successi su sei entrando così nel tabellone dei 64, dove affronterà l'ungherese Varga. Infine dopo un breve black-out elettrico, ha preso il via la fase a girone della spada femminile con l'argento europeo Quondamcarlo che ha collezionato 4 vittorie e 2 sconfitte Mara Navarria ha subito una sola battuta d'arresto. Il tabellone principale è previsto per giovedì 8 agosto.
Esentati dalla fase a gironi Diego Occhiuzzi, Luigi Samele ed Enrico Berré per la spada; Carolina Erba, Elisa Di Francisca ed Arianna Errigo per il fioretto; Rossella Fiamingo e Bianca Del Carretto nella spada. Impegnati nei gironi di qualificazione Matteo Tagliariol, Enrico Garozzo e Diego Confalonieri per la spada; Ilaria Bianco, Rossella Gregorio e Livia Stagni per la sciabola femminile.