Logo San Marino RTV

Mondiali di scherma: il fioretto donne è argento, fuori ai quarti la spada maschile

26 lug 2018
Mondiali di schermaMondiali di scherma: il fioretto donne è argento, fuori ai quarti la spada maschile
Mondiali di scherma: il fioretto donne è argento, fuori ai quarti la spada maschile - La penultima giornata della manifestazione fa salire a 6 il numero dei podi azzurri
Ancora una medaglia per la spedizione italiana ai mondiali di scherma in corso a Wuxi, in Cina. La penultima giornata della manifestazione fa salire a 6 il numero dei podi azzurri: come ieri nella sciabola maschile anche stavolta sfugge la medaglia più pregiata, il quartetto femminile del fioretto è comunque d'argento dopo la sconfitta in finale contro gli Stati uniti per 45-35. La squadra italiana, composta da Arianna Errigo, Alice Volpi, Camilla Mancini e Chiara Cini aveva iniziato bene la gara, conducendo le prime tre manche; alla quarta, però, Mancini ha subito un parziale di 8 a 1 che ha dato un notevole vantaggio agli Stati Uniti, che le azzurre non sono più riuscite a recuperare. Per la formazione statunitense si è trattato di una “rivincita” un anno dopo i Mondiali di Lipsia 2017 quando a trionfare furono le azzurre. Arianna Errigo e compagne erano giunte in semifinale grazie al successo per 45-29 sul Giappone, mentre nel turno precedente avevano battuto il Brasile con uno schiacciante 45-12. Fuori invece i ragazzi della spada, il quartetto azzurro è stato sconfitto 36-35 dalla Svizzera nei quarti di finale.