Logo San Marino RTV

Moto GP: De Angelis conquista il quarto posto

1 giu 2008
Alex De Angelis
Alex De Angelis
Tripletta al Mugello, tripletta per i piloti italiani e tripletta per Valentino Rossi, dopo Shangai e dopo Le Mans.
Il fuoriclasse della Moto GP, centra la settima vittoria consecutiva sul circuito italiano, la nona in totale al Mugello, la novantunesima di una fantastica carriera.
Una gara da manuale per Valentino Rossi, partito non benissimo ma subito vicino ai soliti noti, Casey Stoner e Dani Pedrosa.
Con una Yamaha praticamente perfetta, Valentino impone un ritmo forsennato e una volta al comando, il suo passo da gara diventa insostenibile per i principali avversari.
E tra i migliori figura uno straordinario Alex De Angelis.
Il pilota sammarinese, velocissimo nel warm up del mattino con il miglior tempo assoluto, pone rimedio ad una brutta partenza, con una strepitosa rimonta.
A suon di giri veloci, De Angelis passa nell’ordine Hayden, Toseland, Dovizioso e Capirossi e centra il quarto posto, il miglior risultato di sempre.
La domenica italiana del Mugello si completa con il trionfo di Marco Simoncelli in 250. Vittoria con il brivido per il romagnolo, che si tocca con Barberà in pieno rettilineo. Lo spagnolo finisce rovinosamente a terra, per fortuna senza conseguenze e Simoncelli porta la Gilera, alla prima storica vittoria nella quarto di litro.
Sul podio lo spagnolo Debon, secondo e Thomas Luthi terzo, mentre Poggiali scivola nel corso del decimo giro e abbandona i sogni di gloria.
Sventola il tricolore anche in 125, con la terza vittoria stagionale di Simone Corsi.
Il pilota romano costruisce il successo con una staccata fenomenale alla prima curva dell’ultimo giro, passando dal quinto al primo posto e poi difendendo il primato fino alla bandiera a scacchi.
Una vittoria che vale il primato in classifica generale, seppur in coabitazione con il francese Mike Di Meglio.