Logo San Marino RTV

Motomondiale: a Stoner la pole di Montmelò

7 giu 2008
MotoGP
MotoGP
I primi evidenti segni di miglioramento con il secondo posto del Mugello, la conferma di un binomio completamente ritrovato con la prima pole stagionale. Sul circuito del Montmelò di Barcellona, Casey Stoner porta la sua Ducati davanti a tutti, non accadeva dal 2 settembre dello scorso anno, a Misano nel gran premio di San Marino. Per il campione del mondo, si può parlare di un autentico capolavoro. Record della pista abbassato di quasi sette decimi, ma sopratutto davanti a sei moto gommate Michelin. In prima fila le due Honda ufficiali, con Pedrosa ad appena 83 millesimi e un ritrovato Nicky Hayden. Staccato Valentino Rossi, solamente nono, per il leader del mondiale si tratta della peggior qualifica della stagione. Subito dietro Alex De Angelis. Il pilota sammarinese è scivolato a bassa velocità, nel giro di lancio che lo avrebbe portato da effettuare l’ultimo tentativo. Peccato, ma il passo da gara suo e di Valentino non è affatto male e una rimonta stile Mugello, sembra alla portata di entrambi.
Duello sul filo dei millesimi anche nella quarto di litro. Lo spagnolo Bautista si conferma il più veloce, davanti al connazionale Debon staccato di appena un decimo, mentre un altro spagnolo, Barbera centra il terzo tempo, ma con un ritardo vicino al mezzo secondo. In prima fila anche Marco Simoncelli, mentre Pasini dimostra di aver ben assorbito la caduta del Mugello e chiude in quinta posizione. Lontano dai primi Poggiali, solamente diciassettesimo.
In 125 pole casalinga per Espargarò, nato a poche centinaia di metri dal circuito catalano. Il diciassettenne della Derby conquista la prima pole in carriera, facendo meglio del francese Di Meglio e un altro giovane spagnolo, Nicola Terol. Quinto Simone Corsi.