Logo San Marino RTV

Al Mugello solo un punto per De Angelis

1 giu 2009
Il gran premio d’Italia del Mugello conferma la lotta al vertice tra Stoner, Lorenzo, Rossi e le difficoltà di Alex De Angelis. L’antipasto del motomondiale è stato a dir poco squisito. Le prime cinque portate della stagione dicono che nulla sarà scontato. Stoner – Lorenzo – Rossi, oppure Ducati – Yamaha – Yamaha. Sì perché lo spagnolo numero 99 non ha intenzione di fare da semplice scudiero al pilota di Tavullia. Un problema in più per il campione del mondo in carica, costretto ad inseguire non solo un Casey Stoner re d’Italia sempre andato a punti in questa stagione, ma anche un compagno di box che vuole stupire ancora. Se il Gran Premio d’Italia ha provato la maturità di Casey Stoner, il Mugello conferma le difficoltà di Alex De Angelis più che mai amareggiato per il 15’posto sul tracciato italiano. I 21 punti conquistati nelle prime cinque prove della stagione e il 13’ posto nella classifica generale rappresentano un bilancio sotto le aspettative per il pilota sammarinese.