Logo San Marino RTV

Murata-Tampere: 1-2

18 lug 2007
Murata-Tampere: 1-2
L’ex difensore della Roma aveva trasmesso serenità ai compagni di squadra, puntuale nelle chiusure e con la solita eleganza, nel far ripartire l’azione. Un Murata ordinato e con la giusta mentalità, crea la prima grande occasione al venticinquesimo, quando un potentissimo destro di Teodorani si stampa sul palo, a portiere battuto. È l’antipasto del gol, che arriva in chiusura di tempo. Apertura di Agostini, assist al bacio di Vannoni, per il tocco vincente sotto misura di Cristian Protti, che manda in delirio i quasi tremila tifosi dell’Olimpico.
Al ritorno in campo, manca la sagoma di Aldair, un'assenza che finirà per pesare tantissimo sull’andamento della gara. Scalabrelli si supera in un paio di occasioni, opponendosi da campione alle sortite offensive del Tampere United. Non può nulla invece al ventitreesimo sul colpo di testa del nazionale Niemi, lasciato colpevolmente solo, a due passi dalla porta sammarinese.
La beffa, per il Murata, si concretizza a tre minuti dal termine. Un fraseggio tutto di prima, mette sui piedi del solito Niemi, il pallone del definitivo 2 a 1. Una sconfitta che brucia, ma che non cancella l’ottima prestazione della squadra bianconera.