Logo San Marino RTV

Neve e ghiaccio non fermano la Maratonina di Natale

21 dic 2009
Neve e ghiaccio non fermano la Maratonina di Natale
Freddo e neve non sono riusciti a fermare gli oltre mille partecipanti della Maratonina di Natale. La tradizionale gara podistica organizzata dal GPA San Marino ha saputo coinvolgere atleti provenienti da tutta Italia. Le temperature rigide e la neve avevano messo in forte dubbio il via di questa 38’edizione. Poi la decisione di ridurre il percorso, reso impraticabile dal ghiaccio, da 15,3 a 8,2 km. Una scelta che non ha tolto fascino e attenzione alla Maratonina di Natale, che con oltre 1100 iscritti si è confermata ancora una volta uno fra gli appuntamenti sportivi più interessanti del calendario Mare-Verde-Monte. La gara competitiva ha visto le vittorie dei favori della vigilia. In campo maschile Gianluca Borghesi ha tagliato per primo il traguardo con il tempo di 26 minuti e 13 secondi davanti a Matteo Olivi e Francesco Vittori, staccati rispettivamente di 14 e 24 secondi. Quarto posto per Fabio Perazzini dell’Olimpus San Marino. Tra le donne, vittoria per Ana Nanu su Fausta Borghini della GPA San Marino e Cristine Di Staola. Tra le società più rappresentate le squadre di Formigine e Modena. Da segnalare anche la presenza di una trentina di ragazzi delle scuole elementari e medie di San Marino coinvolti grazie al progetto “Giochiamo allo Sport”.

Elia Gorini