Logo San Marino RTV

Olimpico chiuso anche domenica prossima

20 ott 2003
Olimpico chiuso anche domenica prossima
Tenere i bagagli pronti, all’orizzonte per il San Marino si profila un’altra domenica fuori confine. Lo stadio Olimpico infatti rischia seriamente di non essere pronto per il 26 ottobre prossimo, data di San Marino – Sansovino. O meglio, lo stadio potrebbe pure essere agibile, ma difficilmente entro mercoledì si potrà averne la certezza. Mercoledì è il giorno chiave della settimana, giorno nel quale il San Marino Calcio dovrà comunicare alla lega di serie C la sede dell’incontro della domenica successiva e giorno nel quale il giudice vedrà il perito e il rappresentante della ditta che esegue i lavori. Lavori di messa in sicurezza che al momento allo stadio non sono cominciati. Non appena, sul finire della scorsa settimana, il perito ha consegnato gli incartamenti necessari, il CONS si è attivato dando disposizioni alla ditta di cominciare i lavori. Domani, mercoledì al massimo, comincerà l’opera di messa in sicurezza della tribuna danneggiata; attualmente i pezzi necessari già disegnati sono in fase di costruzione in officina. Il lavoro sulla tribuna non dovrebbe richiedere, più di due-tre giorni. Qualora la ditta rispettasse i tempi di consegna, domenica lo stadio di Serravalle (ad esclusione della tribuna lato mare) potrebbe pure essere agibile. Se la Lega però non concederà improbabili proroghe sul termine ultimo utile per la comunicazione, lo stadio si presenterà sicuro, e agibile, ma chiuso.