Logo San Marino RTV

Ottimi risultati per le amazzoni ed i cavalieri del Titano ai Campionati indoor di Cervia

28 dic 2015
Ottimi risultati per le amazzoni ed i cavalieri del Titano ai Campionati Regionali Emilia Romagna di S.O. indoor di Cervia
Ottimi risultati per le amazzoni ed i cavalieri del Titano ai Campionati Regionali Emilia Romagna di S.O. indoor di Cervia
Il fine settimana del 18-20 Dicembre è stato denso di soddisfazioni per gli atleti biancoazzurri: in contemporanea ai Campionati Regionali Emilia Romagna indoor, si è svolto anche il Campionato Sammarinese S.O. 2015 organizzato con il contributo di Asset Banca S.p.A.

San Marino, 28 Dicembre 2015

Il Circolo Ippico “Le Siepi” di Cervia archivia un'edizione dei Campionati Emiliani indoor di salto ostacoli che ha visto scendere in campo ben 240 binomi, per un totale di 54 circoli ippici rappresentati; di tutto rispetto anche la rappresentanza degli atleti sammarinesi della FIS, che era presente con ben 10 binomi. Nell’ambito del Regionale si è svolto anche il Campionato Sammarinese S.O. 2015 riservato ai cavalieri ed amazzoni sammarinesi o non sammarinesi (purché residenti in territorio), tesserati FIS o FISE; nelle giornate di venerdì 18 e sabato 19 dicembre si sono svolte le gare di categoria più elevata.

Ottimo risultato per Cecilia MOLINARI del Centro Equestre Valgiurata su Dito, che ha preso parte al Campionato Junior 1°/2° Grado – con gare C120 a tempo e C125 mista, classificandosi al 3° posto, conquistando la medaglia di bronzo, del Campionato Regionale E/R – unica amazzone della FIS a partecipare a tale categoria per il Campionato Sammarinese.

Risultato da incorniciare anche per Sabrina GIARDINIERI dell’ASE Pennarossa su Widal du Cornat che ha guadagnato un meritatissimo 4° posto su 19 binomi partecipanti nel Trofeo Amazzoni/Amatori/Tecnici del Campionato Regionale E/R – anch’essa unica amazzone della FIS a partecipare a tale categoria per il campionato Sammarinese.

Il Trofeo Allievi Brevetti – percorsi C100 a tempo e C105 mista - del Campionato Regionale ha visto la partecipazione di due binomi sammarinesi, entrambi dell’ASE Pennarossa: nella classifica finale riservata al Campionato Sammarinese 2015, Luca ROSEI su Quibeck ha ottenuto il 1° posto seguito da Alessia DALL’OLMO su Tenesee de le Sorgenti che si è classificata in seconda posizione.

Altro binomio sammarinese dell’ASE Pennarossa tra i 31 partecipanti del Trofeo Brevetti Cavalli: in questa categoria erano previste due prove, una B90 di equitazione ed una B90 mista. Il Campionato Sammarinese vede piazzarsi al 1° posto Giancarlo BOLLINI su Surprise seguito al 2° posto da Barbara DI GREGORIO su Owens.

Nella categoria Trofeo Speranze Pony – B80 di equitazione e B80 mista – buon piazzamento per i due binomi tesserati FIS. La classifica del Campionato Sammarinese per questa categoria vede al 1° posto Alice Petre PAOLONI su Walzer (la giovanissima amazzone sammarinese ha preso anche parte alla premiazione del Regionale E/R essendosi classificata al 9° posto assoluto); al 2° posto si piazza Sara MUSSONI su Pisellino (12° posto assoluto della classifica del regionale E/R).

Va sottolineata la partecipazione ai Campionati Regionali E/R di Cervia di altri due binomi biancoazzurri che, essendo in possesso della Patente A, non erano ammessi a partecipare al Campionato Sammarinese S.O. 2015. Buon risultato nella categoria Trofeo Promesse Pony – con gare L60 di equitazione e L60 di precisione - per Vittoria GUSELLA su Twister classificatasi all’8° posto del Campionato Regionale E/R seguita da Gaia Beatrice BOLLINI su Loredana che ha conquistato il 9° posto.

La FIS – Federazione Ippica Sammarinese, esprime la propria soddisfazione per l’ottima riuscita del Campionato Sammarinese S.O. 2015 e ringrazia Asset Banca S.p.A. per il contributo offerto all’iniziativa. Il merito più grande va indubbiamente riconosciuto alle amazzoni ed ai cavalieri che hanno rappresentato, con grande impegno ed ottimi risultati, il nostro Paese nell’ambito dei Campionati Regionali S.O. indoor Emilia Romagna. Un vivo ringraziamento anche agli istruttori ed ai familiari che supportano con entusiasmo l’impegno agonistico degli atleti sammarinesi.