Logo San Marino RTV

I principali appuntamenti del 2012 sportivo

31 dic 2011
I principali appuntamenti del 2012 sportivo
I principali appuntamenti del 2012 sportivo
Alle spalle un anno intenso e per certi versi esaltante. All’orizzonte altri 12 mesi che vanno seguiti da vicino. Nemmeno il tempo di stappare lo spumante che il 2012 sportivo è iniziato: a più di 11.000 kilometri da casa, Alex Zanotti affronterà la sua terza Dakar con l’obiettivo di entrare nei primi dieci.
Al suo ritorno sarà già iniziata la prima edizione dei Giochi Olimpici Invernali Giovanili di Innsbruck, dove l’attenzione è rivolta a Lorenzo Bizzocchi e Vincenzo Michelotti.
Al termine del primo mese il ricordo di Simoncelli si veste della qualità principale del pilota romagnolo: l’allegria. Il 105 Stadium sarà la casa del suo 25° compleanno in una serata di comicità e beneficenza.
Saltiamo dritti al 23 marzo, nuovamente oltreoceano. Fari puntati su Alessandra Perilli che sarà impegnata a Tucson, Arizona, nella prima prova di Coppa del Mondo di tiro a volo.
Meno di una settimana più tardi torna in scena il gioiello più prezioso del 2011 sportivo: la T&A campione d’Italia in campo contro Novara per la prima di regular season.
Il 18 maggio la 1000 Miglia torna in Repubblica, con i suoi colori e il suo divertimento, ottimo intermezzo per tornare a parlare di baseball. A cavallo tra maggio e giugno il diamante di Serravalle ospiterà infatti la fase preliminare di European Cup, di cui la T&A è detentrice.
Giugno e luglio all’insegna dei motori: si apre con la SuperBike, di scena a Misano il 10 giugno, per proseguire con l’esordio del Rally di San Marino nel calendario IRC.
Dal 27 luglio al 12 agosto gli occhi del mondo saranno puntati su Londra: la 30° Olimpiade ospiterà sicuramente la Perilli, oltre alle wild card assegnate per nazione.
Nell’ottavo mese si festeggiano anche le nozze d’argento degli Internazionali di Tennis di San Marino, giunti alla 25° edizione.
Alle porte dell’autunno torna di moda il pallone: Montenegro terrà a battesimo la Nazionale nella prima partita delle qualificazioni a Brasile 2014 prima di volare, il 12 ottobre, nel tempio del calcio: a Wembley contro l’Inghilterra.
Metà settembre ancora ai motori, con il Gran Premio di San Marino e della Riviera Romagnola sul circuito di Misano dove sbarcherà il carrozzone del Motomondiale.
Si chiude in bellezza con la 10° edizione del Rally Legend, dall’11 al 14 ottobre, quando la rassegna motoristica nostrana festeggerà la prima stellina.
Non ce ne vogliano i Maya ma, con questi appuntamenti, il 2012 a livello sportivo è proprio la fine del mondo.


Luca Pelliccioni