Logo San Marino RTV

Promosport e Gulf Femm perdone contro le romagnole

19 dic 2004
Promosport e Gulf Femm perdone contro le romagnole
Natale amaro per la pallavolo sammarinese. Il doppio confronto con Cesena vede imporsi sia in campo maschile che in quello femminile i sestetti romagnoli.
Al Multieventi la squadra ospite conquista vittoria e primato in classifica. Una partita equilibrata per i primi due set, con i romagnoli bravi a recuperare sette punti alla squadra di Bendandi e aggiudicarsi il primo parziale con il punteggio di 31 a 29. Il sestetto sammarinese, che nelle prima partita aveva clamorosamente sbagliato la battuta sul 24 a 23, reagisce bene nella seconda frazione e pareggia il conto, imponendosi per 25 a 23. Ma una volta raggiunti gli avversari, la squadra sammarinese non riesce a dare continuità al proprio gioco e crolla sotto i colpi del Cesena che conquista terzo e quarto set con punteggi fin troppo eloquenti, 25 a 15 e 25 a 14. Una sconfitta che relega il sestetto di Bendandi al quart’ ultimo posto in classifica e quindi in piena lotta per non retrocedere. Delusione anche in campo femminile, con la Promosport sconfitta dal Panattrezzi Cesena per 3 a 1. Una gara simile a quella degli uomini con un set per parte all’ inizio e poi il calo delle ragazze di Brunetti che davano il via libera alla vittoria cesenate. Uno stop che allontana le sammarinesi dal vertice della classifica, dove l’ Edilmeg Ferrara vittoriosa per 3 a 0 sul Delta Volley, mantiene due punti di vantaggio sul Ravenna. Le sammarinesi restano invece al terzo posto con 21 punti, uno in più di Metalmobilarredo E Autin Jolanda.